Skip to content

Digital Transition Fund, 300 milioni per startup e PMI

Grazie al Mise e CDP Venture Capital SGR, con il Digital Transition Fund saranno investiti 300 milioni per finanziare Startup e PMI

 

Il Digital Transition Fund avrà a disposizione un budget da 300 milioni di euro con l’obiettivo di finanziare e sostenere startup e PMI innovative che operano nelle filiere strategiche per la transizione digitale del paese, come l’IA – Intelligenza Artificiale, cloud, assistenza sanitaria, industria 4.0, cybersicurezza, fintech e blockchain.

L’ iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico sarà svolta in collaborazione con CDP Venture Capital SGR, a cui sarà affidata la gestione del fondo e la valutazione dell informazioni sulla strategia di investimento, i beneficiari, gli ambiti applicativi, la tipologia di sostegno e gli intermediari finanziari.

Il Digital Transition Fund avrà due peculiarità:

  • opererà attraverso investimenti diretti o indiretti a favore di startup con elevato potenziale di sviluppo, con particolare riguardo verso le PMI delle filiere della transizione digitale e PMI che realizzano progetti innovativi, anche già avviati, non prima del 1° febbraio 2020, ma caratterizzati da significativo grado di scalabilità;
  • favorirà il co-investimento con fondi istituiti e gestiti da CDP Venture Capital Sgr, ma anche con altri fondi di investimento purché gestiti da team indipendenti, con significativa esperienza e positivi risultati in operazioni analoghe e in possesso di un assetto organizzativo in linea con le migliori prassi di mercato.

Gli investimenti, per essere ammissibili devono essere in linea con i principi ESG e nel rispetto del principio di ‘non arrecare un danno significativo’ (DNSH);  ne deriva che non saranno finanziali progetti ed imprese connesse ad attività che utilizzano combustibili fossili, che generano emissioni di gas a effetto serra, discariche di rifiuti e inceneritori.

Dei 300 milioni di euro previsti dal Digital Transition Fund, il 40% destinato al finanziamento di operazioni che prevedono piani di sviluppo da realizzare nelle regioni del Mezzogiorno.

Digital Transition Fund
Nuova Sabatini

Con la Nuova Sabatini largo agli investimenti green al Sud

La Nuova Sabatini Green & Sud finanzierà le imprese del Mezzogiorno stimolando l’acquisto di macchinari
Continua
Get Digital

“Get Digital: Go Green & Be Resilient”, dall’Europa un piano per rendere l’industria più resiliente e indipendente

Get Digital: Go Green & Be Resilient  prevedono la creazione di un network di industrie
Continua
Sport e Periferie 2022

Fondo Sport e Periferie 2022: 50 milioni di finanziamenti

Comuni e Capoluoghi di Provincia avranno tempo fino al 15 giugno per presentare la propria
Continua
EIC

EIC Scale Up 100: Bando per gli Unicorni deeptech del futuro

Il bando dell’EIC prevede finanziamenti e supporto per 100 startup o aziende deeptech con possibilità
Continua
Smarter Italy

Smarter Italy: pubblicato il 1° Bando per la mobilità sostenibile di Borghi e Città

Al via “Smarter Italy”, il programma del Mise – Miur – Mitd per promuovere la
Continua
Comuni

Aperto il bando da 30 milioni per finanziare le assunzioni di esperti del PNRR nei Piccoli Comuni

Brunetta, il Ministro della PA, ha ufficialmente dato il via al programma da 30 milioni
Continua