Skip to content

Interreg Italia Croazia 2021-2027: primi bandi in pubblicazione

Il Programma Interreg Italia Croazia 2021 – 2027, con budget di 216 milioni, finanzierà progetti (green e blu) che favoriscano lo sviluppo regionale e la cooperazione transfrontaliera.

 

La Commissione Europea ha recentemente approvato il piano di lavoro del programma Interreg Italia Croazia 2021-2027, il quale punta a fornire strumenti e a finanziare progetti in grado di alimentare la spinta all’innovazione ed alla sostenibilità nell’economia blu, favorire la capitalizzazione delle precedenti esperienze di cooperazione e stimolare la collaborazione tra le Regioni.

Il budget stanziato dalla Commissione Europea per il periodo 2021-2027 ammonta a 216, 2 milioni di euro, di cui 172,9 milioni predisposti dal FESR – Fondo europeo di sviluppo regionale.

E’ in corso la pubblicazione dei primi bandi.

Le Regioni e città coinvolte nel programma sono:

  • per l’Italia: Teramo, Pescara, Chieti (Abruzzo), Brindisi, Lecce, Foggia, Bari, Barletta Andria-Trani (Puglia), Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini (Emilia-Romagna), Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste (Friuli Venezia Giulia), Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo (Marche), Campobasso (Molise), Venezia, Padova, Rovigo (Veneto);
  • per la Croazia: Primorsko-goranska, Ličko-senjska, Zadarska, Šibensko-kninska, Splitskodalmatinska, Istarska, Dubrovačko – neretvanska, Karlovačka.

Gli obiettivi del programma Interreg Italia Croazia 2021 – 2027 sono:

  • incentivare la nascita e la crescita di attività che siano compliant ai principi ESG ed adottino policy innovative ma rispettose del green e del blu,
  • salvaguardia dei beni naturali e delle unicità dei territori, con programmi ed investimenti che li difendano dai rischi e dal cambiamento climatico,
  • rilanciare il settore turismo e, allo stesso tempo, incrementare il valore del patrimonio culturale comune, incentivando la nascita e la commercializzazione di prodotti turistici sostenibili e diversificati;
  • migliorare le soluzioni di mobilità transfrontaliera;
  • ridurre gli ostacoli transfrontalieri.

Per conseguire i suddetti obiettivi, nel programma Interreg Italia Croatia sono state identificate cinque tipi di priorità:

  1. Crescita sostenibile nella blue economy
  2. Ambiente condiviso verde e resiliente
  3. Trasporto sostenibile marittimo e multimodale
  4. Cultura e turismo per lo sviluppo sostenibile
  5. Governance integrata per la cooperazione rafforzata

Il sito istituzionale: Interreg Italia Croazia 2021 – 2027

Il Programma: Interreg Italia Croazia 2021 – 2027

Interreg Italia Croazia 2021 - 2027
Banca Europea per gli Investimenti

La Banca Europea per gli Investimenti stanzia oltre 15 miliardi di euro per combattere il cambiamento climatico

La Banca Europea per gli Investimenti investirà in azioni per il clima, trasporti sostenibili, innovazione
Continua
Brevetti+

Brevetti+: dal 24 settembre al via il nuovo bando

Brevetti+, il cui budget è pari a 30 milioni, ha come obiettivo quello di finanziare
Continua
MISE

Il MISE stanzia 750 milioni per progetti innovativi e sostenibili

I progetti che finanzierà il MISE favoriranno l’economia circolare e contribuiranno al processo di decarbonizzazione
Continua
Italia Francia Marittimo

Approvato il Programma Interreg Italia Francia Marittimo 2021-2027

Il Programma Interreg Italia Francia Marittimo 2021 – 2027, con budget di 193 milioni, finanzierà
Continua
NextAppennino

NextAppennino: 2 miliardi per Regioni del Centro e aree sismiche

Le risorse di NextAppenino saranno impiegate per rilanciare l’economia delle Regioni del Centro Italia (Abruzzo,
Continua
Sanità

Sanità: attivi bandi del PNRR per oltre 3 miliardi

Al centro dei progetti per il rinnovo del settore Sanità le Case e gli Ospedali
Continua