Skip to content

Con la Nuova Sabatini largo agli investimenti green al Sud

La Nuova Sabatini Green & Sud finanzierà le imprese del Mezzogiorno stimolando l’acquisto di macchinari più sostenibili 

 

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il Decreto del  decreto del 22 aprile 2022 (di cui si attende ancora la pubblicazione in G.U.), ha pubblicato e diffuso le regole per la Nuova Sabatini green e Sud che avrà ad oggetto i contributi concessi su finanziamenti bancari (o leasing) per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature c.d. Green Tech da parte di micro e piccole imprese del Mezzogiorno.

La Nuova Sabatini Sud prevede un maxi contributo del 5,5% per gli investimenti realizzati dalle micro e piccole imprese nelle regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

Le pmi interessate a ricevere le seguenti agevolazioni dovranno rispettare le seguenti linee di intervento:

  • agevolazioni per investimenti in beni strumentali;
  • agevolazioni per investimenti 4.0;
  • agevolazioni per investimenti green.

Tali beni devono:

  • essere ad uso produttivo e strumentali all’attività svolta dall’impresa;
  • essere ubicati presso l’unità produttiva dell’impresa in cui è realizzato l’investimento;
  • essere capitalizzati e iscritti in bilancio nell’attivo dello Stato patrimoniale per almeno 3 anni, tranne che per le immobilizzazioni acquisite tramite leasing finanziario.

In sede di prima applicazione verranno finanziati programmi di investimenti 4.0 con un limite di 60 milioni di euro.

Per accedere al bando, l’impresa interessata dovrà compilare la domanda esclusivamente in via telematica utilizzando la procedura disponibile nella piattaforma Nuova Sabatini Sud, previo accreditamento. Conclusa questa prima parte di iter, la stessa Piattaforma consentirà la generazione del modulo di domanda da inoltrare al Ministero tramite la Piattaforma, che rilascerà un codice identificativo, che ha validità di 60 giorni.

Nuova Sabatini
Get Digital

“Get Digital: Go Green & Be Resilient”, dall’Europa un piano per rendere l’industria più resiliente e indipendente

Get Digital: Go Green & Be Resilient  prevedono la creazione di un network di industrie
Continua
Sport e Periferie 2022

Fondo Sport e Periferie 2022: 50 milioni di finanziamenti

Comuni e Capoluoghi di Provincia avranno tempo fino al 15 giugno per presentare la propria
Continua
EIC

EIC Scale Up 100: Bando per gli Unicorni deeptech del futuro

Il bando dell’EIC prevede finanziamenti e supporto per 100 startup o aziende deeptech con possibilità
Continua
Smarter Italy

Smarter Italy: pubblicato il 1° Bando per la mobilità sostenibile di Borghi e Città

Al via “Smarter Italy”, il programma del Mise – Miur – Mitd per promuovere la
Continua
Digital Transition Fund

Digital Transition Fund, 300 milioni per startup e PMI

Grazie al Mise e CDP Venture Capital SGR, con il Digital Transition Fund saranno investiti
Continua
Comuni

Aperto il bando da 30 milioni per finanziare le assunzioni di esperti del PNRR nei Piccoli Comuni

Brunetta, il Ministro della PA, ha ufficialmente dato il via al programma da 30 milioni
Continua